Agroalimentare
24 maggio 2012

Come usare il caffè avanzato

Prima e dopo il consumo, il caffè può servire per la cura del corpo, la pulizia della casa, la crescita delle piante e tanto altro. Vediamo alcune idee.

RIUSARE IL CAFFÈ - Il caffè è una delle bevande che consumiamo di più, e come altri alimenti (abbiamo visto il caso delle bucce) ha diversi usi alternativi, sia prima sia dopo il consumo, che ben riassume Greenme.it. Si può usare per la cucina, la casa, la cura personale, e in questo caso anche per le piante.

BELLEZZA – Il caffè può essere usato in vari modi più o meno complessi. Come aiuto per togliere i cattivi odori dalle mani, sfregandole con un po' di polvere di caffè prima di passarle sotto l'acqua. Diluito con acqua si può spruzzare sui capelli una ventina di minuti prima di fare uno shampoo: col diversi trattamenti, i capelli possono assumerne leggermente la tinta. Mescolato con olio di mandorle dolci può aiutare a ridurre la cellulite: le creme dedicate a questo scopo infatti contengono caffeina. Un cucchiaino di caffè in polvere mescolato all'olio d'oliva applicato sulla pelle prima della doccia aiuta a eliminare le cellule morte.

CASA – Il caffè si può bollire assieme all'acqua e può essere usato come tintura naturale per stoffe e tessuti di lino; la polvere di caffè può aiutare a togliere i cattivi odori dal frigorifero, fare da antiruggine se usata come imbottitura di un portaspilli, servire a una migliore pulizia delle superfici se aggiunto a un detersivo abrasivo. Chi ha un caminetto sarà facilitato a pulirlo dalla polvere aggiungendo dei fondi di caffè, che ne limitano il sollevamento. Se da un lato il caffè serve a togliere gli odori, il suo profumo, che piace a noi, pare pare che serva invece ad allontanare le formiche dalla casa e le pulci dai cani.

PIANTE – I fondi di caffè possono facilitare la crescita dei funghi; i residui nelle tazze e i fondi di caffè agiscono come fertilizzanti per azalee, rododendri e cespugli di mirtilli; possono arricchire un compost o il terriccio delle piante, sopratutto se necessitano di terreni acidi, in quanto il caffè rilascia nitrogeno nel suolo.

TANTE ALTRE IDEE - Questi sono solo alcuni dei tanti impieghi alternativi del caffè: in cucina può servire a conservare meglio sale e zucchero o come ingrediente aggiunto per le ricette, sopratutto dolciarie. Ma esiste anche una stampante che usa i fondi di caffè al posto dell'inchiostro. (Foto: trattamentoestetico.it).

Ultime Agroalimentare

Da Milano un Protocollo per dimezzare lo spreco alimentare DIMEZZARE LO SPRECO ALIMENTARE - Al Salone del Gusto appena conclusosi...

Parmigiano Reggiano Millesimato Grand Cru, fra tradizione e futuro PARMIGIANO REGGIANO MILLESIMATO - Parmigiano Reggiano Millesimato , come...

"Olio in corto", a concorso i filmati che raccontano l’olio LE CITTÀ DELL’OLIO SOCIE DA 20 ANNI - Sono passati...